Il casting del film: "La bambina che non sapeva odiare"

Giornata intensa ieri al Castello di Castellamonte per il casting del film: “La bambina che non sapeva odiare”, prodotto dalla Stemo Production, nato da un'idea del regista Giambattista Assanti e dell'Associazione La Memoria Viva. I risultati saranno resi noti sul sito dell’Associazione La Memoria Viva e qui, sulla nostra pagina Facebook, il 2 luglio alle ore 8. Sarà possibile per i candidati scelti partecipare alla conferenza stampa di sabato 4 luglio presso il Castello di Castellamonte. Per motivi legati alle nuove normative i posti saranno limitati; l'inizio della conferenza stampa è previsto per le ore 16 con apertura cancello ore 15,45. Ingresso libero a tutti sino ad esaurimento posti. L’inizio delle riprese del film “La bambina che non sapeva odiare” è previsto per la fine di agosto; il temine nel mese di ottobre. Alcune scene saranno girate all’aeroporto di Torino, altre a Castellamonte, in Valle d’ Aosta e a Fossoli di Carpi. Sono previste anche alcune scene da girarsi in Polonia (a Cracovia e presso il Campi Auschwitz Birkenau). Le trasferte in Italia e in Polonia saranno a carico dell’Associazione La Memoria Viva, con partenza da Castellamonte (To) verso le destinazioni di ripresa


già patrocinato da 

regione.jpg
consiglio.jpg
metropoli.jpg
cracovia-grande.jpg
olivetti-grande.jpg

© 2019 - Associazione La Memoria Viva - Umanità senza confini