Nuovo appuntamento con la storia questa sera, mercoledì 19 maggio 2021, anche sulla nostra pagina Facebook l'incontro con Daniel Vogelmann, figlio della Shoah. Daniel è il figlio dell'unico italiano salvato da Oskar Schindler, Schulim Vogelmann,“Buchdrucker-Meister”, cioè maestro tipografo fu deportato da Milano, il suo numero ad Auschwitz era 173484.

Si salvò perchè, come amava dire ai giovani Marcello Martini, "aveva un mestiere", era tipografo, e grazie a quel che sapeva fare potè lavorare in un tipografia come prigioniero fino ad approdare alla  Schindler dove fu l'unico italiano della lista, e si salvò.

Schulim Vogelmann, il "falsario italiano di Schindler"